Come abbiamo iniziato

L’allevamento e un’agricoltura mista basata sull’alternanza di grano, granoturco e foraggio hanno rappresentato, per molti decenni, le principali fonti di sostentamento per la nostra famiglia. A queste attività, con il tempo, abbiamo affiancato la coltivazione della nocciola e della vite, per un certo periodo anche in vivaio.

La nostra passione

La passione è la nostra forza, un valore che abbiamo tramandato di padre in figlio da tre generazioni e che ci ha portato con determinazione ad arrivare fino ai giorni nostri.

La manualità

Lavorare direttamente i nostri vigneti rappresenta per noi un modo per creare un legame con la terra, le viti, il sole e il vento. Tutti elementi fondamentali per i nostri vini che nascono prima di tutto in vigna.

Cantina Smeraldo

Ci impegniamo a produrre vini genuini che arricchiscono il gusto e l'anima.

Breve Storia

Inizialmente conferivamo le uve, provenienti dai quattro ettari di nostra proprietà, alla cantina sociale locale ma nel 1988 avviene la svolta: Franco e Valter decidono di convertire l’azienda agricola in vinicola. Trasformiamo gli spazi adibiti ad allevamento in cantina e, con importanti investimenti, acquistiamo l’attrezzatura necessaria. È il primo anno in cui con grande orgoglio vinifichiamo le nostre uve.

I Risultati

Oggi Valter e Giuseppe, figlio di Franco, gestiscono direttamente 15 ettari di vigneti nei comuni di Calamandrana e Castel Boglione e si occupano di seguire tutte le operazioni di cantina (vinificare, imbottigliare e vendere direttamente il vino).

La visione Futura

Vorremo che i vini della Cantina Smeraldo diventassero ambasciatori del territorio sulle tavole non solo degli italiani ma anche fuori dai confini nazionali.